Come durare di più a letto: consigli per una vita sessuale più soddisfacente

Non è semplice riuscire ad avere una performance sessuale sempre al top, e non bisogna allarmarsi troppo se non si riesce ad avere un’erezione duratura. Molti fattori possono essere all’origine di questo problema, ma ci sono anche tante soluzioni! Basta conoscere il proprio corpo e seguire questi semplici consigli per riuscire ad avere una vita sessuale più soddisfacente per se ed il proprio partner.

È bene ricordare come l’eiaculazione precoce diventa un problema solo nel caso in cui interferisce con la soddisfazione sessuale personale o del proprio partner: non è assolutamente una patologia! Solitamente si soffre di eiaculazione precoce quando questa avviene mediamente in un tempo inferiore ai 2 minuti. Quindi cerchiamo di rispondere insieme a questa domanda: che cosa puoi fare per durare di più a letto?

Fai pratica di autocontrollo

Puoi provare ad esercitarti fermandoti prima dell’eiaculazione, trattenendo la testa del pene fino a quando il bisogno di eiaculare non passa. Basta applicare una leggera pressione con il pollice e l’indice e fare un bel respiro. Questo allenamento aiuta a diminuire la tensione sessuale ed è un ottimo modo per allenare l’autocontrollo e far durare di più il rapporto sessuale.

Masturbati prima del rapporto sessuale

Masturbarsi una o due ore prima del rapporto sessuale può essere un metodo semplice ed efficace per combattere l’eiaculazione precoce. Se infatti ti masturbi prima del rapporto sessuale andrai a sgonfiare la prostata e ad alleggerire la pressione, il che ti permetterà di eiaculare più in ritardo.

Provate a cambiare posizione e modo di darvi piacere

Cambiare posizione può aiutare a ridurre la stimolazione del pene. Inoltre, potete provare ad allargare la vostra idea di rapporto sessuale, dandovi piacere in modi diversi. L’erezione non è fondamentale per il piacere del proprio partner!

Utilizza la Dapoxetina

Anche i medicinali possono essere importanti alleati contro l’eiaculazione precoce e possono permetterti di durare di più a letto. Il principio attivo della Dapoxetina permette di regolare la reazione chimica che precede l’eiaculazione. Si tratta infatti di un inibitore selettivo del riassorbimento neuronale della serotonina (SSRI), che agisce proprio sul processo neuronale che causa l’eiaculazione. Questo farmaco è molto efficace ed è sufficiente prenderlo un’ora prima del rapporto sessuale, e la dose generalmente consigliata è di 30 mg.

Parlatene e divertitevi

È sicuramente fondamentale parlare liberamente con il partner circa tutto quello che può aiutarti durante il rapporto sessuale. Questo deve rimanere un momento di grande intimità ma anche di divertimento. Prova ad utilizzare di più i preliminari. Solitamente aiutano ad aumentare sia il piacere sia la durata del rapporto sessuale.

Usa il preservativo

Utilizzare il preservativo è un ottimo modo per ritardare l’eiaculazione perché attenua la sensazione. Ci sono anche dei preservativi creati appositamente per prolungare il rapporto.

This image has an empty alt attribute; its file name is image-4.png

Tutti questi consigli possono aiutarti a goderti il rapporto sessuale e a soddisfare il tuo partner. Alla base di tutto, è fondamentale non farsi prendere dall’ansia o dal panico perché il senso di insicurezza o di non essere all’altezza non può far altro che peggiorare la situazione. Avere un rapporto sessuale non è una gara, e il sesso ha tantissime sfaccettature che possono essere molto più appaganti. Sfrutta questa occasione per sperimentare qualcosa di nuovo e per imparare di più sul tuo corpo e quello del tuo partner!